Come fare il caffè alla nocciola

Il caffè alla nocciola è una delle varianti più apprezzate al bar, come alternativa al classico caffè espresso. In genere viene gustato caldo, ma in estate è molto richiesta anche nella versione fredda.

Il caffè alla nocciola è una specialità campana nata nella provincia di Salerno negli anni 90’. In breve tempo questo caffè è diventato una vera e propria specialità, oggi viene preparato in tutta Italia.

L’abbinamento è tanto semplice quando innovativo: al caffè espresso o al caffè preparato nella moka viene aggiunta una mousse di nocciole tostate che addolcisce e valorizza il sapore naturalmente tostato del caffè.

Questa bevanda così gustosa si basa su una combinazione, tanto semplice quanto perfetta, tra il sapore del caffè e quello della nocciola. Di certo per realizzare un caffè alla nocciola a regola d’arte è necessario che i due ingredienti principali siano di elevata qualità: un caffè espresso di eccellenza come quello della Torrefazione Santa Cruz abbinato alla nocciola tonda di Giffoni, vera eccellenza del territorio campano.

Certamente il vero caffè alla nocciola è un capolavoro tipicamente salernitano e il migliore della città è realizzato dal prestigioso bar cittadino Caffè et cafè. Tuttavia non è detto che un buon caffè alla nocciola si possa degustare solo al bar.

Se amate questa variante di caffè oggi vi sveliamo come fare il caffè alla nocciola in casa.

Caffè alla nocciola: Ricetta

La preparazione consiste nel mettere il Topping alla Nocciola sul fondo del bicchiere, aggiungere a scelta caffè espresso o moka, completare con Crema di Caffè Calda e guarnire con granelle di nocciola.

Ingredienti:

  • Nocciole in pasta 40gr
  • Panna fresca liquida 100ml
  • Caffè espresso o moka Santa Cruz 180ml
  • Caffè in polvere e granella di nocciola per decorare
  • Zucchero 40g

 

Preparazione della crema alla nocciola:

  • Iniziare a riscaldare la panna in un pentolino e aggiungere la pasta di nocciola, che dovrà sciogliersi e mescolarsi insieme alla panna. La pasta di nocciole si può trovare anche in commercio direttamente già pronta.
  • Quando la pasta è pronta bisogna quindi creare la mousse. Prendere un po’ di panna liquida, scaldare e aggiungere la pasta di nocciole. Mischiare finché il tutto non sarà ben amalgamato. Una volta pronta lasciare riposare in frigorifero.
  • Nel frattempo si può iniziare a preparare il caffè. Va bene sia l’espresso che la moka.
  • Una volta pronto prendere un bicchierino, aggiungere due cucchiaini di mousse alle nocciole sul fondo e infine versare il caffè.

Si può decorare infine a scelta con cacao, granella di nocciole o cioccolato. Buon caffè a tutti!!!